Chiesa di San Giovanni

Oggi i vigili del fuoco hanno sgomberato le suppellettili, poi inizieranno i lavori di recupero dell’immobile danneggiato dal terremoto del 2012.

KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera

Spazio 2019

pdf063

Giovedì 31 ottobre 2019 alle ore 17.00, nella Sala Mostre di Palazzo Turchi di Bagno, sede del Sistema Museale di Ateneo, Corso Ercole I d’Este,32 Ferrara, verrà inaugurata la mostra SPAZIO 2019. Scienza e immaginario a cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna. La mostra che per l’organizzazione si avvale della prestigiosa Consulenza Storico-Scientifica del socio Vanni Mongini, propone oggetti, modellini e filmati a testimonianza di quest’avventura dell’uomo nello Spazio, nonché materiale astronautico, modellini, quadri della collezione di Vanni Mongini, il quale terrà sia la conferenza di apertura che altre conferenze nel corso della manifestazione. La mostra rimarra’ aperta sino al 23 febbraio 2020.

L’articolo A Ferrara la mostra “SPAZIO 2019” proviene da Associazione World SF Italia.

Monsterland

Migliaia i partecipanti, provenienti da tutta Europa che da 10 anni, rigorosamente in maschera, si radunano per quest’evento epico, ospitato quest’anno al Castello Estense di Ferrara, tra le cui mura e le piazze circostanti si aggireranno mostri, creature misteriose, non morti che daranno vita, dalle 16.00 alle 2.00 ad uno spettacolo unico nel suo genere con imponenti scenografie, proiezioni di videomapping 3D sulle mura feudali, spettacoli pirotecnici e circensi, installazioni artistiche, show di magia e stregoneria e zombie walk, dj set e concerti.

Programma

PROGRAMMA POMERIDIANO e PROGRAMMA SERALE:

programma per famiglie con bambini:
Programma della giornata
Piazza della Repubblica
16.00 -17.30
– Truccabimbi
– Laboratori creativi con materiale di riciclo “Fantasmi”
Adatti dai 4 anni in su, è necessaria la presenza di almeno un genitore.
Nell’attesa i bambini potranno partecipare alla gara di disegno
– Mostri Mostruosi
Abbattere barattoli spettrali, nutrire un mostro e farsi selfie davvero paurosi.
17.30-18.00
– Spettacolo di magia con la Strega Trilli
18.30-19.30
-Storia animata con magie intorno al Castello Estense.
Durante lo spettacolo di magia tutte le altre attività verrano momentaneamente sospese.
Riprenderanno subito dopo la fine dello spettacolo fino alle 19.30.
————————————————————————————————————
PER GIOVANI ed ADULTI:
Saranno 4 i palcoscenici dedicati a differenti generi musicali dove dalle 19.30 si esibiranno artisti nazionali ed internazionali:
>> Mainstage (Piazza Castello): per hip hop, reggaeton, anni ’90 e commerciale – Apertura ore 16.00
– Special Guest: J-Ax
– Direttamente da Radio Deejay e Radio M20: One Two One Two con Michele Wad Caporosso e Dj Val S
– Format NOSTALGIA 90
– Resident Djs: Aalert, Alessio Zangirolami, Ben Hamiltone (live performer), Daddy DJ, Fabio Miotto, Fioravanti, James See, Low Reef, Luca Rezza, Michael Pery, P Trent
>> Stage 2 (Piazza della Repubblica): dance e commerciale – dalle 16 alle 19.30 (dedicato ai bambini) dalle 19.30 Dj set
– Special Guest Live: Poltrosax Cabaret & Sax Machine by Andrea Poltronieri
– Resident Djs: Eddy Irianni, Marco Marchino Voice
>> Stage 3 (interno Castello): elettronica e Techouse – Apertura dalle 19.30
– Special Guest Pincipe Maurice
– Resident Djs: Dalla, Dave Devil, Fornasari, K-Niels, Luca Antolini, Marani, Rexanthony, Ricci&Panda, Simon Pamp
>> Stage 4 (Piazza Savonarola): Rock Dj Set + Live – Apertura dalle 16.00
– Resident Djs: Dj Stab, Dj Tommy $, Dj Umbi, Voice Goli, Live Show Diabula Rasa
————————————————————————————————————
Infoline +39 349 219 7091

Quando

31 ottobre 2019

Orari

Dalle ore 16.00.

Url dell’evento

http://monsterland.it/

Tariffe

Il biglietto è valido per tutto il Festival, i bambini fino ai 12 anni hanno diritto all’ingresso gratuito.
Ingresso 15.00€ + dp (fino ad esaurimento tickets).
Seconda release 20.00€ + dp.
Accesso rigorosamente solo in maschera.
Ticket online: www.ticketone.it / www.mailticket.it

Worldpress foto

In mostra le 140 foto finaliste del prestigioso contest di fotogiornalismo, che dal 1955 premia ogni anno i migliori fotografi professionisti, contribuendo così a costruire la storia del miglior giornalismo visivo mondiale

  • Fino al 3 novembre 2019

  • Ferrara – Padiglione D’Arte Contemporanea – Palazzo Massari, C.so Porta Mare, 5
  • Programma:
    WPP organizza le seguenti visite guidate alla scoperta delle storie vincitrici del World Press Photo 2019 al PAC:
    Sabato 26 e domenica 27 ottobre: h 12.00 e 17.00
    Sabato 2 e domenica 3 novembre: h 12.00 e 17.00
    Per prenotare la visita guidata basta scrivere a wppferrara@gmail.com o inviare un sms/whatsapp al numero 340 1974168.
    Il costo è di euro 5 per la visita guidata da aggiungere al biglietto.

    Info: PAC: 0532 241417

  • http://www.worldpressphotoroma.it/
  • Orari10.00 – 13.00; 15.00 – 19.00. Lunedì: Chiuso
    L’ingresso è consentito fino ad una ora prima della chiusura.
  • IngressoIntero: euro 6,00; ridotto: euro 4,00 (ai 6 ai 14 anni compresi, Over 65, Studenti con tessera valida, Soci ARCI, Possessori MyFe Card).Gratuito: bambini sotto i 6 anni, disabili con un accompagnatore, giornalisti e guide turistiche con tesserino, membri ICOM, militari in divisa. Noleggio audio guida € 1,00.

Monumenti aperti

26 e 27 ottobre 2019

Ferrara – Sedi diverse
Il patrimonio artistico raccontato da giovani studenti in una due giorni di aperture gratuite dei monumenti
Programma
Sabato e domenica dalle ore 10:00 alle ore 17:30, in orario continuato:

– Porta Paola – Via Donatori di sangue, 22
– Ex Teatro Verdi – Via Castelnuovo 10
– Palazzo Tassoni Estense – Via della Ghiara, 36
– Palazzo Costabili, detto di Ludovico il Moro – Via XX Settembre, 122
– Casa di Biagio Rossetti – Via XX Settembre, 152
– Bagni Ducali – Viale Alfonso I d’Este, 17
– Centro culturale Slavich – Viale Alfonso I d’Este, 13
– Ex Chiesa di Santa Libera – Civico Lapidario – Via Camposabbionario, 1
– Palazzina Marfisa d’Este – Corso della Giovecca, 170
– Torrione di San Giovanni – Jazz club – Rampari di Belfiore, 167
– Convento di Santa Maria della Consolazione – Via Mortara, 92
– Palazzo delle Palestre – Viale F. Tumiati, 5
– Viale K – Il Mantello – Via Mura di Porta Po, 9
– Meis – Via Piangipane 81
– ASP – Centro Servizi alla Persona – Via Ripagrande, 5

Sabato ore 10-17.30:
Ex Arcispedale S. Anna – Corso della Giovecca 25

Sabato ore 15-17.30; Domenica ore 10-17.30:
Palazzo Bonacossi – Via Cisterna del Follo 5

Domenica: ore 10-16:
Cimitero Ebraico – Via delle Vigne 12

Sabato e domenica ore 10-16:
Chiesa di San Cristoforo e Certosa – Piazza Borso d’Este 50
Porta degli Angeli -Via Orlando Furioso

Sabato e domenica ore 10-13.30:
Polisportiva Bocce La Ferrarese – Via Orlando Furioso 8

Domenica ore 10-17.30:
Factory Grisù Via Mario Poledrelli 21
Palazzo Savonuzzi – Via Darsena 57
Ex Mof. – Corso Isonzo 137

Sabato e domenica ore 10-15, ogni ora.
Bus turistico: Giro della cinta
 muraria (prenot. consigliata)
Partecipazione gratuita

Contatti
Ferrara Off Teatro – Viale Alfonso I d’Este 13
tel. 333 6282360
info@ferraraoff.it
Orari
Ingresso a gruppi ridotti: ogni 15 minuti circa. Ultima entrata alle ore 17.00
Ingresso
Iniziativa gratuita

Donazione Dillingen

La Fiera di Ottobre si conclude oggi, ma lasciando dietro di sé un importante lascito di solidarietà. Concretizzatosi nei giorni scorsi con la consegna da parte del consueto “assegno gigante” da parte della delegazione di Dillingen, che contribuisce ogni anno alla ricostruzione della città, sostenendo in modo particolare le attività della parrocchia. Alla cerimonia di consegna, erano presenti tutti i componenti della delegazione bavarese, in procinto di rientrare a Dillingen, con il sacerdote don Andrea Pesci a fare gli onori di casa, il vicesindaco Simone Saletti, ed il presidente del Club Vecchie Ruote, Silvano Cornacchini. Anch’egli da sempre impegnato nel sociale e che domenica scorsa ha dato vita con i suoi volontari al Trofeo Panarea di auto storiche, il cui ricavato viene puntualmente devoluto in beneficenza. A proposito dello stand di Dillingen in fiera, «Come ogni anno – sottolinea il vicesindaco Saletti – le due comunità gemellate approfittano delle rispettive fiere per iniziative di carattere sociale e culturale. Soltanto pochi giorni fa, abbiamo partecipato alla “Settimana della cultura” in territorio bavarese, per promuovere i nostri prodotti locali, ed i nostri amici tedeschi hanno ricambiato portando la birra dell’Oktober Fest e il brezel a Bondeno: leccornie particolarmente apprezzate da tutti i numerosi visitatori della fiera». Lo stand di Dillingen ha raccolto, da venerdì a domenica, ben 4.144 euro, che sono stati donati alla Parrocchia Natività di Maria per la realizzazione del nuovo impianto di riscaldamento e le attrezzature del palco del Cpa di Borgo Paioli, in procinto di essere recuperato dopo il sisma. Allo stesso fine è dedicata anche la cena di solidarietà che avrà luogo stasera (mercoledì 16, ore 20,30) al centro 2000, nell’ambito della Sagra del Tartufo dell’associazione Al Ramiol.

dillingen

donazione dillingen alla parrocchia 14 10 19