L’opinione di Giuditta

Annunci

Un pensiero riguardo “L’opinione di Giuditta

  1. Già negli anni ’70 Guy Debord, traghettatore dei concetti di alienazione e reificazione dal XIX° al XX° secolo aveva avvertito che la cultura incipiente era quella di prendere in considerazione solo ciò che è stato ridotto allo stato banale, ossia privo di qualsiasi potenzialità di dubbio e di riflessione, dunque sostanza ideale per la passività.
    https://ilsimplicissimus2.com/2019/08/06/salvini-il-tormentone-dellestate/

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.