Il vuoto e il pieno

A vent’anni dalla sua apertura e dopo i lavori di ristrutturazione post terremoto, riprende l’attività espositiva alla Galleria “Il Vicolo” di Bondeno con la mostra “il Vuoto e il Pieno” – oggetti d’arte della scultrice Paola Paganelli – http://www.paolapaganelli.it . Inaugurazione Domenica 31 Agosto 2014, ore 18.

Oggetti che l’artista non definisce propriamente sculture, anche se ad esse rimandano, bensì “cose” nate per vivere in stretto rapporto con il semplice ambiente domestico al quale fanno riferimento. Esperienze estetiche il cui nucleo centrale è dato dall’idea di Vuoto che essendo così ricco di aperture, viene, via via colmato, riempito di possibilità, di sostanza, di materia, fino a farsi forma.

Spazio vuoto e spazio pieno dialogano quindi fra loro, si manifestano e si fanno “sentire”. Una famosa massima Taoista dice proprio questo : “…Si ha un bel lavorare l’argilla per fare vasellame , l’utilità del vasellame dipende da ciò che non c’è….”

Ciò che non c’è, è quello spazio vuoto che non va subito colmato o mai riempito del tutto, ma goduto così com’è; una “ forma” che non ha come scopo il prodotto estetico ma l’atto che arricchisce il rapporto con le persone, la natura, le cose.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.