Mitraismo e Cristianesimo

Il problema dei blog è che non citano mai le fonti, ma questo non vuol dire che non si possano trovare spunti interessanti; ad es. http://www.celticworld.it/phorum/read.php?20,112427,112639 dice:

Continua a leggere “Mitraismo e Cristianesimo”

Garibaldi e garibaldinismo tra realtà e leggenda

Sabato 24 Novembre al “Calvi” di Finale Emilia, alle 10 e 40, una conferenza sull’eroe dei Due Mondi, per il bicentenario della nascita

Ne parlerà lo storico Luigi Davide Mantovani; dal museo civico finalese, in visione alcuni cimeli garibaldini. L’incontro è aperto al pubblico esterno

Mattinata all’insegna delle celebrazioni quella che si vivrà sabato 24 Novembre all’Istituto tecnico “Calvi” di Finale Emilia: nell’ambito del progetto “Scuola Incontri” infatti, lo storico ferrarese Luigi Davide Mantovani dialogherà con gli studenti, in un appuntamento aperto al pubblico esterno, per rievocare la figura e l’opera di Giuseppe Garibaldi nel bicentenario della nascita.
Massimo esponente del Risorgimento nazionale, ma anche protagonista controverso per le accuse che gli furono mosse di autoritarismo, anticlericalismo ed appartenenza alla massoneria, Garibaldi seppe suscitare entusiasmi, passione di popolo, mobilitazioni di uomini che, volontari in camicia rossa, unendosi ai suoi vessilli seppero condurre l’antiborbonica e clamorosa impresa dei Mille, determinante per l’unificazione politica della nazione, due tentativi di liberare Roma dal potere temporale dei Papi, combattimenti contro gli austriaci nelle Terza guerra di Indipendenza; mazziniano, il Nizzardo seppe anche sacrificare gli ideali repubblicani per mettersi al servizio della monarchia sabauda quando intuì che l’unità d’Italia si sarebbe potuta realizzare solo con il contributo delle armi piemontesi. Oltre ad approfondire la figura dell’eroe dei Due Mondi, nella conferenza del ‘Calvi’ Luigi Davide Mantovani farà anche luce sulla mobilitazione di garibaldini dalle nostre terre per evidenziarne il largo ed entusiastico contributo. Al termine dell’incontro, il museo civico di Finale Emilia esibirà in visione alcuni cimeli garibaldini.
Storico di eccezionale spessore è Luigi Davide Mantovani, che, già vicesindaco di Ferrara negli anni Ottanta, vicepresidente dell’Istituto dei Beni culturali dell’Emilia Romagna tra il 1992 ed il 1996, direttore della rivista Ferrara Storia tra il 1996 ed il 2000, vanta al proprio attivo la pubblicazione di alcuni volumi e di oltre cinquanta saggi su Ferrara, il Risorgimento, Liberali e democratici nell’epoca postunitaria, socialismo e sociabilità, nascita del fascismo: il suo periodo di ricerca prediletto è infatti quello che va dall’inizio dell’età napoleonica all’avvento del fascismo.
Luigi Davide Mantovani è inoltre membro del comitato scientifico per la realizzazione della Casa-Museo Giacomo Matteotti di Fratta Polesine, paese natale del deputato socialista vittima dei fascisti nel 1924; è vicepresidente di Italia nostra per la sezione di Ferrara; sta scrivendo le voci biografiche Antonio, Vincenzo e Luigi Massari per il Dizionario Biografico degli italiani, dell’Istituto Treccani di Roma.

Continua a leggere “Garibaldi e garibaldinismo tra realtà e leggenda”